Torna alla Home
Ti trovi in: Home  »  Eventi e Spettacoli  »  "QUATTRO"
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

"QUATTRO"

Di Giuseppe Miale e Mario Gelardi

"Quattro – Morire a 14 anni per errore", un testo di Mario Gelardi e Giuseppe Miale di Mauro che si ispira alla tragica vicenda della giovane Annalisa Durante, vittima innocente, nel 2004, del fuoco incrociato dei clan della camorra. Vincitore del Premio Ustica per il Teatro nel 2005.

Quattro personaggi,quattro identità.

Un solo colpo di pistola che spegne i sogni di un adolescente,che purtroppo per crudele destino, si ritrova al posto sbagliato nel momento sbagliato.
Un testo ambientato a Forcella,ma una storia che si ripete e può accadere in qualsiasi quartiere del mondo. Dove la speranza di una vita migliore,e' il sogno ricorrente della gente che ci vive.Un bruttissimo episodio,che ha segnato in maniera indelebile la società civile napoletana.
Tale spettacolo è stato messo in scena dall'associazione "Tra Palco e Realtà" e dalla compagnia della Scuola Spazio Danza "
Filia Venti".


Chiedi informazioni Stampa la pagina