Torna alla Home
Ti trovi in: Home  »  Stage  »  Rossella Montella
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Rossella Montella

Ospite nel 2014 durante lo stage di Natale.

Nel Dicembre del 2014 i nostri allievi hanno partecipato allo Stage con la Prof.ssa Rossella Montella.

Grande energia e intenso momento formativo per i nostri allievi ai quali facciamo i nostri complimenti per l'entusiasmo e l'impegno.

Lo Stage ha riguardato:

- DanzaClassica - Metodo Vaganova
Il Metodo della scuola russa Vaganova prende il nome da colei che lo ideò: Agrippina Jakovlevna Vaganova. Ella nasce dapprima come danzatrice. Studiò con importanti nomi della danza quali Enrico Cecchetti, Lev Ivanov e il grande maitre de ballet Marius Petipa. Entrò a far parte del Balletto Imperiale di Leningrado (oggi Mariinsky Ballet di San Pietroburgo), ne divenne Prima Ballerina, ma poco dopo abbandonò le scene per dedicarsi all'insegnamento e a quella codificazione saggia e metodica dello studio della danza classica che oggi rappresenta a livello mondiale, ma in particolare per Russia e Europa, la fonte dalla quale attingere l'autentico sapere sulla danza.
Nasce quindi il Metodo Vaganova e ad ella è dedicata l'Accademia di danza più famosa al mondo la quale vanta tra i congedati i più alti nomi del firmamento della danza di ieri e di oggi come Rudolf Nureyev, Michail Barysnikov e Svetlana Zakharova.

- Danza Contemporanea – Tecnica Graham
Martha Graham danzatrice e coreografa statunitense è considerata da molti la madre della Danza Moderna in quanto è stata la prima a dar vita ad una tecnica della "nuova" danza.
Studia danza e teatro, ne fa la sua professione e ragione di vita. Nel 1927 fonda la sua compagnia "Martha Graham Contemporary Dance School" . Nel 1976 è la prima danzatrice a ricevere la Medaglia Presidenziale della Libertà direttamente dalle mani dell'allora Presidente degli Stati Uniti d'America Gerald Ford.
La Tecnica Graham si basa sul più importante ritmo vitale dell'essere vivente: respirare! Per questa ragione il suo fondamento è l'alternarsi continuo dell'espirazione e dell'inspirazione, ovvero Contraction e Release.
Contraction sta per contrazione, cioè la forma curva che subisce la colonna vertebrale quando espiriamo.
Release significa rilasciare, ed è invece ciò che avviene alla spina dorsale quando prendiamo aria. Essa infatti si estende e si tende sempre più verso l'alto.
Questo continuo alternarsi di Contraction & Release vede protagonista la zona del bacino, considerata la zona in cui ha origine la vita e per questo fondamentale.
In questa ciclicità i movimenti di curva e rilascio si incentrano lì dove ha origine la vita e da lì si estendono per tutto il corpo, fino alle terminazioni di esso.

-BIOGRAFIA

Dal 1987 al 1997 studia al Centro studi danza di Elvira Esposito Portici (NA) dove studia con Lina Pugliese, ( Teatro San Carlo) Pierluigi Vanelli, Paolo Nocera, (Primo ballerino di diverse compagnie internazionali) Antony Basile (New York City Ballet).
Nel 1998 al Centro studi danza di Mimma Testa Roma, studia repertorio classico, prosegue danza classica con Antony Basile e Stefanella Testa e danza contemporanea con Ricky Bonavita e Alicia Bonfiglioli.
Dal 2000 al 2004 all'Accademia Nazionale di Danza corso triennale di didattica della danza classica ad indirizzo pedagogogico educativo.si laurea con 110 e lode con una Tesi sul "Movimento Creativo" metodo Garcia Plevin.Dal 2005 ad oggi all'Accademia Nazionale di Danza biennio specialistico in Danza Contemporanea, studia con Enrica Palmieri, Elsa Piperno, Elizabeth Sjostrom, Carla Marignetti, Cristina Caponera e repertorio con C. Morganti ( danzatrice di Pina Bausch).Nel 1995 fa parte del Corpo di Ballo per la compagnia teatrale di Peppe Barra.Nel 2000 danza a Roma per la compagnia di danza contemporanea Aleph di Paola Scoppettuolo.Nel Giugno 2001: Danza per lo Spettacolo - evento teatrale " Dama castellana" a Conegliano (Venezia) con Claudia Gerini e Remo Girone come attori protagonisti .Coreografie di Astrid Ascarelli dell'Accademia Nazionale di Danza.Nel 2001/2002 Danza per la compagnia "lenti a contatto" Diretta da Enrica Palmieri docente dell'Accademia Nazionale di Danza.Nel 2003 Partecipa alla manifestazione giovani coreografi "Off Broadway"" con una sua coreografia.Nel 2004: Partecipa come corpo di ballo alla stagione teatrale del Teatro Argentina. Di Roma con l'opera lirica "Rigoletto" Coreografie Astrid Ascarelli.Nel 2005: Partecipa alla Rassegna di danza alla mostra D'oltremare con coreografie di Enrica Palmieri.Nel 2006: partecipa allo spettacolo di fine anno dell'Accademia Nazionale di danza di Roma. Nel 2006 Partecipa alla rassegna "Arti Facti'" schegge di Repertorio coreografico del 900 Teatro Greco di Roma con repertorio di Martha Graham ricostruito da Elsa Piperno.Nell' aprile2008 partecipa allo spettacolo" il conte e le farfalle" presentato al museo di entomologia, coreografie Cristina Caponera.Nel 2008: lavora con Cristina Caponera come assistente alla coreografia per lo spettacolo " Microcosmo".Nel giugno 2008 partecipa al "performando" appuntamenti di happening presso l'Accademia Nazionale di Danza per il sessantesimo anniversario.


Chiedi informazioni Stampa la pagina