Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  I Corsi  »  Esami
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Esami

Gli allievi che frequentano la scuola vengono sottoposti durante l'anno scolastico ad una serie di verifiche. Infatti dopo il primo quadrimestre tutti gli studenti eseguono una lezione dimostrativa del programma svolto fino a quel momento.
Al termine di tale verifica riceveranno una pagella nella quale verranno inserite le valutazioni sulla idoneità fisica, sul profitto tecnico, sulla musicalità, sul senso artistico, e sulle assenze. Ciò permetterà loro di poter migliorare e potenziare le capacità fino al termine dell'anno scolastico, quando effettueranno un esame alla presenza di commissari esterni alla scuola.

In questa sede gli allievi sono chiamati a sostenere un esame di valutazione annuale nel quale dovranno rispondere ad una commissione dei progressi maturati.

La commissione chiamata a giudicare è composta da membri interni (maestri delle altre discipline e corsi) e da membri esterni (coreografi, danzatori professionisti, maestri di chiara fama) ed è cura dalla direttrice della scuola eleggere direttamente la Commissione.

Gli allievi saranno giudicati in merito alle capacità tecniche acquisite e maturate, alle potenzialità espresse, alla capacità artistica oltre che alle doti fisiche e psichiche possedute.

L'obbiettivo degl' esami è valutare gli allievi sulla base delle capacità innate ed acquisite e sul progresso ottenuto con lo studio della disciplina permettendo agli stessi di comprendere le proprie potenzialità, i risultati raggiunti e quelli ancora da raggiungere permettendo alla direzione della scuola di avere un quadro giudiziale formale chiaro sull'attività dei propri allievi, sulle capacità tecnico-artistiche.

Oltre a questi due obiettivi principali gli esami costituiscono uno sprone allo studio della disciplina in quanto la caratteristica stessa dell'esame induce gli allievi a valutare con serietà lo studio che stanno conducendo e la strada che in futuro intendono percorrere. Lo studio della danza (se praticato in una scuola o in un centro di danza professionale di qualità elevata) oltre che dalla volontà e dalla passione dell'allievo deve essere accompagnato da dedizione, serietà ed da un certo rigore... la professionalità, la correttezza e la preparazione del maestro faranno il resto.


Chiedi informazioni Stampa la pagina